Il progetto – L‘Economia di comunione (EdC) nasce nel 1991 in seguito ad una visita di Chiara Lubich in Brasile, come una risposta concreta al problema sociale e allo squilibrio economico di quel Paese, e del capitalismo in generale.

La proposta rivolta primariamente alle imprese fu quella di mettere in comune i profitti prodotti, e di impostare la dinamica organizzativa sulla base della comunione e della fraternità. Oggi centinaia di imprese in tutto il mondo si ispirano all’EdC, nell’ impostare una governance incentrata sulla fraternità, condividendo la ricchezza prodotta.

I Poli industriali – Tipico dell’Economia di comunione è il dar vita a cosiddetti “Poli industriali”, inseriti nelle cittadelle di testimonianza dei Focolari. I Poli sorti in questi anni (tre in Brasile, poi in Argentina, Italia, Croazia, Belgio e Portogallo), stanno mostrando una economia dove anche il produrre e il lavorare sono espressioni autentiche della legge evangelica dell’amore scambievole.

Obiettivo – L’intero progetto ha come obiettivo quello di mostrare un brano di umanità “senza indigenti”, attivando la reciprocità a più livelli: creando posti di lavoro per includere gli esclusi dal sistema economico e sociale, diffondendo una “cultura del dare” e della comunione dando vita a varie iniziative educative e culturali, e intervenendo nelle situazioni di emergenza con aiuti concreti e con progetti di sviluppo portati avanti in collaborazione con l’ONG AMU, tutto ciò come applicazione e sviluppo della prima intuizione di Chiara di dividere gli utili in tre parti.

La riflessione culturale – Fin dall’inizio la riflessione culturale – tesi di laurea, articoli, monografie, convegni accademici – ha accompagnato l’esperienza concreta, e la dimensione vitale ha ispirato gli studi, dando luogo ad una reciprocità tra teoria e prassi che costituisce uno degli aspetti più tipici dell’EdC.

Sito ufficiale: storia, dati, cultura e news si possono trovare sul sito: www.edc-online.org

Contatti:
International Secretariat of the ‘Economy of Communion
Via Frascati, 306
00040 Rocca di Papa, Rome
Tel. +39-06-947989
Fax +39-06-94749320
email: edc@focolare.org
For more information: info@edc-online.org

Fatti di vita

Imprenditori controcorrente

Imprenditori controcorrente

Prima del profitto viene sempre il rispetto della persona e il valore della legalità. La storia di Letizia Mombelli e del coraggio imprenditoriale dell’azienda di famiglia.

[leggi tutto]

Articoli

Una impresa “family friendly”

Una impresa “family friendly”

In Italia, una cooperativa sociale, che aderisce ai valori dell’Economia di Comunione, è stata premiata per le sue politiche aziendali volte a conciliare vita lavorativa e famigliare delle dipendenti.

[leggi tutto]

L’identità ritrovata

L’identità ritrovata

A Tucumán (Argentina), il “Primo incontro internazionale delle donne per la pace”, organizzato dalla World Federation of Ladies Grand Master, ha conferito un premio ad una imprenditrice dell’EdC. “Con il lavoro abbiamo ritrovato l’identità e le origini del nostro popolo”.

[leggi tutto]
12345...»