Igino Giordani
PDF Stampa
 
Espandi +

Igino Giordani è una figura singolare nella storia dei Focolari. Insegnante, antifascista, bibliotecario, sposato e padre di quattro figli, era un noto polemista dell’area cattolica, pioniere dell’impegno dei cristiani in politica, scrittore e giornalista.

Difensore della pace ad ogni costo, divenne ufficiale nella prima guerra mondiale, dove fu ferito e decorato. Dopo la seconda guerra mondiale, vissuta da antifascista costretto all’esilio, venne anche eletto alla Costituente. Fu deputato, laico illuminato, pioniere dell’ecumenismo. Fu ancora lui, a portare le realtà dei laici sposati e della famiglia all’interno del focolare, aprendolo – in certo modo – all’intera umanità. Chiara Lubich, per questi e altri motivi ancora, considerò Giordani, familiarmente chiamato “Foco”, uno dei “cofondatori” del Movimento dei Focolari.

Espandi +
 
Articoli
Amare con i fatti
6 settembre 2013
 
20130906-a
Il brano di Igino Giordani che proponiamo è un richiamo all’autenticità cristiana, ci invita a essere veri testimoni dell’amore di Gesù.
Il dono della Grazia
12 agosto 2013
 
20130812-a
In questo mese di agosto, periodo di vacanza e di svago, Igino Giordani ci offre spunti di riflessione sulla figura di Maria, madre di Gesù, nella festa dell’Assunta.
Ritrovare nel prossimo un fratello
16 giugno 2013
 
20130616-a
In questo brano Igino Giordani ci offre alcuni spunti di riflessione su come, quando si mette Dio al primo posto, s’acquista una nuova libertà per rapportarsi con tutti da veri fratelli.
 
«...34567...»