Spiritualità dell’unità
PDF Stampa
 
Espandi +

Quadro di Gabriele Marsili: Cielo e terra

La spiritualità espressa da Chiara Lubich nel tempo, è stata definita molto presto una spiritualità “collettiva” o, meglio, “comunitaria”, cioè in vista dell’unità, dell’ut omnes unum sint (Gv 17,21).

Essa si snoda in dodici punti cardine, inanellati l’uno nell’altro:

  1. Dio Amore
  2. la Volontà di Dio
  3. la Parola
  4. il fratello
  5. l’amore reciproco
  6. Gesù Eucaristia
  7. l’unità
  8. Gesù abbandonato
  9. Maria
  10. la Chiesa
  11. lo Spirito Santo
  12. Gesù in mezzo
Espandi +
 
Fatti di vita
 
 
 
 
Articoli
Chiara Lubich e le religioni: Religioni tradizionali
9 marzo 2014
 
rel trad 11
Il primo incontro del Movimento dei Focolari con un gruppo culturale legato alle religioni tradizionali, avviene quando un gruppo di focolarini medici si reca in Camerun negli anni ‘60.
Brasile. Un focolare nel Morro
7 marzo 2014 |
7
 
Florianopolis 4
I focolarini di Florianópolis (sud del Brasile) spostano la loro abitazione in una favela alla periferia della città, nel Morro Mont Serrat - Alto da Caeira. Una scelta che comincia dagli ultimi.
Bangui: superare la paura
6 marzo 2014 |
2
 
20140306-b
Nella capitale della Repubblica Centrafricana investita dagli scontri armati due ragazze dei Focolari sperimentano che l’amore evangelico scaccia il timore e fa fiorire la pace tra le macerie.
 
«...34567...»