Preghiera ecumenica per l’Europa

 

Nella cattedrale di Vienna, Stephansdom, lo scorso 9 novembre, centinaia di persone si sono radunate per pregare per la pace insieme al card. Christoph Schönborn con un gruppo ecumenico di autorità ecclesiastiche.

Nel cuore della capitale austriaca erano arrivati alla vigilia del loro Congresso annuale, appartenenti alla rete ecumenica Insieme per l’Europa, provenienti da numerosi Paesi del Continente, dal Portogallo alla Russia, dall’Inghilterra alla Grecia. Il loro intento: unità e riconciliazione tra le diverse confessioni e culture, nonché la solidarietà e l’integrazione in Europa.

Leggi l’articolo integrale

Comunicato stampa

Regolamento(500)