Scuola Abbà

Scuola AbbàNel 1990 nacque la “Scuola Abbà”, un Centro di studi interdisciplinare di cui fanno parte una trentina di esperti. Sviluppatasi con l’apporto del vescovo Klaus Hemmerle, noto teologo e filosofo, e di alcuni focolarini docenti anche in ambito universitario, ha lo scopo di approfondire il carisma dell’unità da vari punti di vista.

Così ne parlava Chiara Lubich il 9 giugno 2000 in un convegno del Movimento tenutosi a Castelgandolfo:

«Fin dai primi tempi del nostro Movimento si è sempre avuta la consapevolezza che il carisma dell’unità è portatore di una cultura propria, che è a un tempo figlia della tradizione cristiana, e nuova, per la luce portata dal carisma. Ma è stato il crescere del popolo dell’unità, il dilagare dell’Ideale al di fuori delle stesse strutture del Movimento dei focolari, che ha evidenziato la specificità di questa cultura, e che ne ha reso necessario l’approfondimento dottrinale: teologico, ma anche filosofico, politico, economico, psicologico, artistico, ecc. È quanto sta facendo quella che abbiamo chiamato “Scuola Abbà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *