Maria Voce’s message for the centenary of Chiara Lubich’s birth.


Chiara Lubich, the Founder of the Focolare Movement was born in Trent on January 22, 1920.  President Maria Voce’s words on the 100th anniversary of her birth.

In a world where “particularisms and divisions emerge continuously and where new barriers and frontiers are being built ”, Chiara Lubich’s message of unity is “ of great current importance”. This is the focal point of the video message, Maria Voce, President of the Focolare sends today on the 100th anniverary of Chiara Lubich’s birth.

text of the message

13 Comments

  • A gift from God to the world..in every Thanksgiving there are three things involved. The donor of the gift, the gift itself and the receiver of the gift. Let us not forget the parents of Chiara, Chiara herself and us, who are the receivers of the gift. We thank Emmaus, who renews this flame in us each time …Amen

  • Emmaus grazie per il tuo messaggio che mi ha fatto sperimentare Chiara vicina a me. Mi ha rinforzato il desiderio d’essere sempre fedele al suo Carisma. Pui’ che vado avanti nella vita, incontrando le mie proprie sfide e quelle di tante persone accanto a me, piu’ mi rendo conto della grandezza della sua persona per il mondo di oggi. Il suo messaggio d’unita’ sara’ una luce per secoli!

  • Grazie Chiara per aver illuminato la mia Vita, rendendola sempre Nuova!
    Anch’io, come te, voglio amare fino alla fine per dare il mio contributo all’Unitá chiesta da Gesù al Padre. mPaola

  • L’ideale di Chiara è bello e direi connaturato nel nostro essere uomini, umanità voluta da Dio , salvata da Dio.
    Purtroppo le esperienze sono diverse dalle parole, dalle intenzioni. Propri da quella parte cristiana che dovrebbe sostenere includere amare ho sperimentato rifiuto o solo sopportazione perché la persona, il ragazzo nn è conforme ai canoni della società , ad andare controcorrente. Nella mia zona nn c’è un gruppo giovani guidato da una persona innamorato dell’ideale di Chiara. perché, ci aiuti a diffondere tra i giovani questo ideale, anche tra loro nascono muri, divisioni, pregiudizi!!

  • *”Comunicare i frutti della Parola vissuta”*
    Vivere la Parola di Dio, ma non condividere con i fratelli i Suoi effetti in noi, è come essere una piantina con poca acqua.
    Buona giornata.
    Mario

    • Merci, merci de tout coeur à la maman qui nous a engendrés pour former une telle Famille, unie autour de Marie comme “amis de la croix”, dirait Louis-Marie de Montfort! Claude

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *