Panama

Movimento dei Focolari in Panama

Giovani e ragazzi, dai primi anni dell’arrivo del carisma della unità in Panama, sono stati conquistati dall’invito di Chiara Lubich a vivere per un mondo unito, scoprendo con lei la realtà viva del Vangelo.  Nel ‘81, in uno dei primi incontri della “Parola di Vita” in questo paese, e la sfida di metterla in pratica concretamente, li fa diventare calamite che attirano tanti a vivere questo ideale della unità.

Nel ‘89 il grande dono di Chiara  Lubich per i panamensi, l’ arrivo del Focolare, un centro per la comunità già esistente che diventa un faro di luce in mezzo alla difficile situazione sociale e diventa cuore pulsante di vera e nuova vita. Tante persone di ogni età si impegnano nelle varie vocazioni del Movimento, anche in quelle più totalitarie.

La fraternità universale, come proposta di vita, si presenta nei vari ambiti della società e viene ben accolta. Per il Ministero dell’Educazione è la risposta alle sfide della educazione e alle problematiche nel mondo dei bambini, ragazzi e giovani nell’oggi della società panamense. I seminari che si svolgono per gli insegnanti, ogni anno, sono un continuo apporto al paese.

Le diverse attività delle famiglie, del mondo giovanile e degli adulti nelle loro caratteristiche, sono un valido contributo per la popolazione di questo paese ricco di tante culture di tutto il mondo.