Chiara Lubich nella Repubblica Ceca e in Slovacchia

Per la prima volta nella Repubblica Ceca

Il 27 aprile Chiara Lubich ha incontrato la stampa. Hanno partecipato giornalisti delle testate nazionali di TV, radio e giornali indipendenti e di ispirazione cristiana. E’ intervenuta al II Incontro Nazionale Movimenti ecclesiali e nuove comunità a Praga su “La nuova evangelizzazione”, il 28 aprile.
Il 30 aprile, ha parlato a circa 2000 membri del Movimento giunti da Ucraina, Slovacchia e Cechia a Praga per un incontro di 3 giorni. Lucia Fronza e Antonio Baggio, del Centro internazionale del Movimento dell’unità, hanno incontrato un gruppo di aderenti dei Focolari (60 persone) impegnati in politica. Presentati nascita, sviluppi ed esperienze in atto.

Per il 3 maggio, Chiara Lubich è stata invitata dalla Conferenza episcopale Ceca a parlare su: “Dimensione carismatica della Chiesa e nuova evangelizzazione”. Giuseppe Zanghì, direttore della Rivista di cultura dei Focolari “Nuova Umanità”, approfondirà “Gesù crocefisso e abbandonato, chiave della spiritualità di comunione” rapportandolo alla Lettera apostolica di Giovanni Paolo II “Novo Millennio Ineunte”, e D. Silvano Cola, incaricato per il Dialogo tra Movimenti e Nuove Comunità, parlerà su “Dialogo e comunione fra i nuovi carismi”. Chiara Lubich concluderà la sua permanenza in Cechia con la visita alla nascente cittadella del Movimento, che sorge a Vinor, nei pressi di Praga.

Dal 6 maggio in Slovacchia

7-8 maggio – Incontro di focolarini e focolarine di Cechia e Slovacchia.

Il 9 maggio Chiara Lubich è invitata dalla Conferenza episcopale a dare la sua testimonianza personale e del Movimento dei Focolari.

Il 10 maggio sarà accolta dal Presidente del Parlamento, Josef Migas e dal vicepresidente, Pavol Hrusovsky. Seguirà – sempre in Parlamento – l’incontro con una rappresentanza di vari circoli politici. Parlerà su “La fraternità in politica”.

Il 12 maggio al Palazzo dello Sport di Bratislava sono attese oltre 5000 persone, con interventi dei testimoni degli inizi, esperienze locali, momenti artistici. Verrà presentata la spiritualità dei Focolari, con la sua incidenza sul mondo dei giovani, della famiglia, sull’economia e sulla politica, nella Chiesa.

Nel pomeriggio Chiara Lubich approfondirà uno dei punti cardini della spiritualità: “L’unità e Gesù crocefisso e abbandonato”, con l’apertura e lo sviluppo dei dialoghi, tra cui quello ecumenico e interreligioso.

Comments are disabled.