Emergenza sud-est asiatico: come posso aiutare?

I responsabili delle comunità del Movimento presenti in India, Sri Lanka, Tailandia, Indonesia e Malesia, si sono attivati per sostenere varie iniziative d’aiuto alle popolazioni disastrate.

Si possono mandare contributi attraverso l’AMU:
Associazione Azione per un Mondo Unito
Via Frascati 342
00040 Rocca di Papa (Roma) – Italia
c/c bancario n. 640053 presso Sanpaolo IMI,
Agenzia di Grottaferrata (Roma)
ABI 01025 CAB 39140 CIN M

Coord. Bancaria internazionale per i versamenti dall’estero: IBAN IT16 M010 2539 1401 0000 0640 053 BIC IBSPITTM

Per l’Italia si può utilizzare anche il
conto corrente postale 81065005,
sempre intestato all’AMU:
Associazione “Azione per un Mondo Unito”,
Via Frascati 342
00040 Rocca di Papa (Roma),

indicando come causale ‘Emergenza Sud-est asiatico’.

L’Associazione “Azione per un Mondo Unito” (AMU) è un’ organizzazione non governativa (ONG) che si ispira alla spiritualità dell’unità del Movimento dei Focolari e si propone di favorire la fraternità tra i popoli, promuovendo progetti di cooperazione allo sviluppo, nel rispetto delle realtà sociali, culturali ed economiche delle popolazioni.

Per chi desiderasse avviare delle adozioni a distanza:
http://www.famiglienuove.org/it/sostegnoadistanza.php


Nota. Secondo la normativa fiscale italiana i contributi ricevuti sono deducibili nella misura massima del 2% del reddito complessivo sia per le persone giuridiche che per le persone fisiche.

 

Comments are disabled.