Settimana Santa 2012

«Dopo la risurrezione, Gesù è rimasto ancora 40 giorni sulla terra con i suoi. Non sarà perché voleva mostrarci il suo desiderio di restare fra gli uomini e condividere con loro impegni, difficoltà, gioie, dolori, vittorie, sconfitte…?

E se è così, il nostro amore reciproco sempre rinnovato, che gli permette di risorgere continuamente in noi e tra noi, non sarà il modo migliore di vivere in una Pasqua perenne?

Dal Guatemala, dove si vivono molto intensamente i misteri della Settimana Santa, giunga a tutti gli amici del Focolare nel mondo il mio più caloroso augurio perché ciò sia!»

Emmaus (Maria Voce)

Comments are disabled.