I Delegati del Movimento dei Focolari radunati a Roma

Con il saluto introduttivo della presidente Maria Voce, il 13 settembre ha preso il via l’incontro annuale dei Delegati del Movimento dei Focolari, che vede radunati circa 300 partecipanti, fra responsabili centrali e provenienti delle diverse aree geografiche dove il Movimento è presente.

Il convegno si protrarrà fino al 6 ottobre e prevede tre giorni di “ritiro spirituale”, incentrato su uno dei punti della spiritualità dell’unità: l’amore al fratello. Il tema verrà approfondito attingendo ai testi e discorsi di Chiara Lubich, con una riflessione di Maria Voce e testimonianze dei partecipanti. Questi ultimi offriranno esperienze di vita del Vangelo, argomento approfondito nell’anno appena concluso. Prevista anche una riflessione sull’Anno della Fede – indetto da Benedetto XVI dall’ottobre prossimo – da parte del teologo irlandese d. Brendan Leahy e della dott.ssa Lida Ceccarelli, focolarina. La prima fase del raduno si concluderà con un collegamento via internet che sarà seguito dalle numerose comunità sparse in tanti paesi.

Lunedì 17 settembre partiranno i lavori incentrati su diversi argomenti e in particolare: i New Media e la trasformazione della società, l’identità del “focolarino” e il suo contributo specifico – alla luce del carisma dell’unità – alla Chiesa e alla società, la presentazione dello sviluppo del Movimento in alcuni paesi (Canada, USA, America Latina…). Non mancherà un bilancio sul Genfest 2012 appena conclusosi in Ungheria, protagonisti i giovani. Un segnale dell’importanza con la quale i Focolari guardano alle nuove generazioni come un futuro che è già presente e di sprone per tutto il Movimento. La celebrazione della messa del 26 settembre sarà presieduta dal vescovo di Frascati, Mons. Raffaello Martinelli.

In concomitanza con questo raduno, esce, edito da Città Nuova, il libro “La scommessa di Emmaus, cosa fanno e cosa pensano i focolarini nel dopo Chiara”. In questi giorni ne avremo un assaggio.

11 Comments

  • Merci à Mr Paul Legrand qui m’a mis en connection pour avoir chaque jour le mot de passe et les nouvelles de Focolari. Le thème qui est abordé par les différents délégués est très capital en cette année de la Foi où chacun est appelé à méditer sur l’amour pour le frère: ce frère n’a pas de race, de culture, de langue, de couleur, de religion, … mais un frère créé à l’image de Dieu et en qui Dieu veux que je le découvre. Que Chiara intercède sur nous.

  • My prayers and unity for this important meeting that will guide us in this coming Ideal year to move more forward to a united world. nilda

  • Gracias por mantenernos informados porque de esa forma se construye la unidad entre nosotros.
    Estos días estaremos ofreciendo los actos de nuestra vida para que se tomen las mejores desiciones de acuerdo a la Voluntad de Dios. Que el Clima de Paraíso se mantenga siempre y llegue a nuestros corazones también.

    Rosy

  • Todos estamos unidos a ustedes. Nuestras oraciones y actos de amor, serán ofrecidos para que la voluntad de Dios se derrame en estos días.
    Reciban nuestra unidad!!!

  • Gracias por las noticias !!!
    Nos sentimos todos ai a vivir este momento muy especial de la Obra para todo el mundo. Vivimos por ellos!!

    • Dichiaro tutta la mia unitá per l´incontro. Vi auguro clima di paradiso come frutto della vivencia della Parola. .. Raimundo di Parintin

  • Solo grazie, per questa possibilità di partecipare in tempo reale alla vita del Movimento e non solo. Bellissimo l’aggiornamento sui raduno dei delegati. Davvero grazie.

  • These days together are important in light of all that is happening around. A New Humanity leading all to unity is so needed. Thank you, Emmaus, and all for leading the way. Count on all my prayers and unity for each of you present and for all that you are doing. Susan

  • Aprezziamo molto le notizie che arrivano e vi teniamo in stretta preghiera, ricominciando sempre nell’attimo presente nell’amore reciproco che porta Gesu’ fra noi e con voi!
    Lucia e Bob Yantosca
    (Boston – USA)

    • Ieri, durante l’incontro per il collegamento abbiamo letto questa pagina a tutti i nostri dirigenti e ai tantissimi gen (e/le) venuti dalla’esprienza fortissima del Genfest. Leggendo questa notizia (sull’incontro dei delegati al Centro) ci ha fatto entrare in quella sala (come abbiamo visto nel collegamento) attorno ad Emmaus e Giancarlo. Abbiamo l’impressione che eravamo solo nell’altra stanza… non c’era la distanza!

      Rome’ (CZ Manila)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *