In festa con Chiara Luce

A Sassello, il paese natale di Chiara Luce il 27-28 ottobre tantissimi giovani si sono dati appuntamento per festeggiare la beata ligure: il titolo scelto per il weekend: “Io ho tutto“. Un itinerario di 4 tappe ha portato i giovani in giro per il paese per ascoltare tanti testimoni della vita di Chiara Luce, immergendo i partecipanti in un vero “a tu per tu” con Lei. Il momento più forte, l’incontro con Ruggero e Maria Teresa Badano, che raccontano tanti particolari della sua vita fino ad arrivare al suo volo verso il cielo. Subito dopo l’adorazione eucaristica intervallata da alcuni scritti di Chiara Luce e la visita al cimitero, per andare a “trovarla” e avere un momento di dialogo personale con lei. I giovani di Chiara Luce sono però capaci di passare da momenti di profonda riflessione ad altri di gioiosa ricreazione, vissuti tutti con la stessa intensità e l’anima puntata in alto, come testimonia la festa animata da un giovane dj che chiude la giornata.

La domenica, alla S. Messa sono più di 700 le persone che affollano la chiesa. Nell’omelia il  parroco di Sassello invita i giovani ad avere coraggio e fiducia in Dio prendendo esempio da Chiara Luce che un giorno aveva incoraggiato sua mamma dicendole: “fidati di Dio e hai fatto tutto”. Nel pomeriggio il programma continua ed il piccolo teatro della parrocchia non riesce a contenere tutti i presenti, così lo spettacolo sulla vita della beata, offerto dalla compagnia teatrale “Passi di Luce” di Castelfiorentino (FI), deve essere rappresentato per due volte di seguito.

Ormai Chiara Luce e l’esempio della sua vita hanno irreversibilmente varcato i confini della Liguria e dell’Italia. Lo testimonia sia la presenza a Sassello di giovani di 33 nazioni diverse, sia il collegamento skype con il Messico, dove nella Cittadella “Il diamante” si trova una cappella dedicata alla Beata Chiara Luce. Laggiù si è svolto un triduo a cui hanno partecipato, nei 3 giorni, 1700 persone; anche lì è stato particolarmente apprezzato il musical con la storia della sua vita. A testimoniare che Chiara Luce è sinonimo di gioia anche a Isernia, in Italia, la beata è stata ricordata con uno spettacolo musicale dal titolo “Siate felici, perché io lo sono”, realizzato dagli artisti di “Azioni musicali” di Loppiano (FI) a cui hanno partecipato oltre 700 persone.

L’impressione è che in questi giorni la “fiaccola” di Chiara Luce sia passata a tantissimi giovani, proprio come desiderava lei.

3 Comments

  • Blessed Clare Badano is truly a good example of being a good CHRISTIAN YOUTH. Being a Filipino youth and as a good Christian it is so inspiring to know the work and sacrifices of Blessed Clare Badano when she was still alive and all youth throughout the world should follow her steps in order make this world a better place to live.

  • I like these beautiful lines you exclaimed before you left this world. THE YOUTH ARE THE FUTURE I CAN NO LONGER RUN, BUT I’d LIKE TO PASS THE OLYMPIC TORCH ON TO THEM.THE YOUNG PEOPLE HAVE ONLY ONE LIFE AND ITS WORTH IT TO SPEND IT WELL. Thank you, Chiara, and please intercede to mama Mary for all the youth and their parents. THAT ALL MAY BE ONE

  • Também em minha cidade, Santa Rita do Passa Quatro/São Paulo – Brasil, fizemos, no dia 27, uma festa chamada “Noite com Chiara Luce”. Nos reunimos numa Capela dedicada à Nossa Senhora do Rosário que tem em seu interior um altar de Chiara Luce. Eramos cerca de 100 jovens sendo que alguns eram cristãos de outras denominações religiosas.
    Foi uma maravilhosa experiência, com músicas, jograis, vídeos e momentos de reflexão sobre o Amor de Deus na vida de Chiara.
    Depois dia 28 na Matriz de nossa Paróquia Santa Rita de Cássia os jovens animaram uma missa fazendo as músicas, comentários e leituras. No ofertório fizemos uma dança com a música “Tu tens uma vida só” onde alguns de nós dançaram com raquetesde tênis nas mãos. Foram momentos maravilhosos onde pudemos relembrar os passos dessa nossa irmã e amiga Chiara e também onde lançamos o desafio e vimos que é possível a santidade para os jovens!!!

    • Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *