1700 anni dall’Editto di Costantino

1 Comment

  • Questo, come tutti gli eventi che uniscono persone e popoli diversi rappresenta un grande segno di speranza. Riconoscere il diverso da me, dilata il cuore verso la consapevolezza che la grande ricchezza dell’umanità consiste proprio nella sua diversitá. Sono felice che ció accada.

    • Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *