NON DIMENTICATECI!

1406032894“Non dimenticateci”, non possiamo farlo. Come cristiani e come uomini e donne di questo pianeta, non possiamo restare passivi di fronte alle difficili situazioni di conflitto che si vivono in tanti punti del mondo.

Per questo ci uniamo all’accorata preghiera di Papa Francesco chiedendo la pace in tutta la regione, specie nella terra di Gesù. E perché si percorrano tutte le strade possibili che escludano l’uso delle armi e si evitino così tante morti innocenti.

Vogliamo assicurare ai nostri fratelli cristiani, ma anche a quelli di altre fedi, che non li dimentichiamo. Che ci assumiamo l’impegno quotidiano di offrire e di pregare l’Onnipotente perché si fermi la violenza contro i più deboli, perché si apra il dialogo tra le parti coinvolte e perché si abbia il “coraggio della pace”.

Per chi volesse aiutare:
c/c bancario n. 120434
intestato a:
Associazione “Azione per un Mondo Unito – Onlus” Via Frascati, 342 – 00040 Rocca di Papa (Roma, Italy)
Banca Popolare Etica – Filiale di Roma
codice IBAN: IT16 G050 1803 2000 0000 0120 434
codice SWIFT/BIC: CCRTIT2184D
Causale: Emergenza Medio Oriente
Per i donatori europei vi è la possibilità della detraibilità/deducibilità fiscale.

Per i cristiani in Iraq:
IBAN JO09 ARAB 1110 0000 0011 1210 9985 98
Account: 0111 210998 0 598
Swiftcode: ARABJOAX100
Causale: Aiuto cristiani in Iraq
ARAB Bank – Amman branch
Amman – Jordan

2014_07_banner_gaza_1

4 Comments

  • Rezar. E inundar las redes sociales reclamando urgentemente la paz. Solicitar a todos los medios que se hagan difusores de pedidos de diálogo y negociaciones diplomáticas. La guerra, la violencia, es una locura. Es el recurso de los débiles. Los hombres fuertes nunca abandonan el diálogo. No olvidar a los que sufren sus consecuencias y “golpear insistentemente” las puertas de quienes pueden detener esta maquinaria de muerte y destrucción.

    • Lei ha ragione, ci stiamo adoperando per pubblicare un conto bancario affidabile dove versare i propri contributi per aiuti umanitari concreti. Cosa che faremo al più presto. Inoltre, è commovente il lavoro instancabile che svolge la nostra comunità che abita a Gaza (e in altre terre di conflitto), insieme a tante persone impegnate ad alleviare le sofferenze altrui.

      • Hermanos cristianos y los que profesan otros credos, desde Asunción del Paraguay (América del Sur)Estamos con ustedes en la gran cadena de amor y oración junto con el Papa Francisco. Suplico para que cesen las hostilidades sobre los más débiles y que las partes involucradas conversen pacíficamente!!!Estoy unida a ustedes, mi familia, amigos y alumnos de mi escuela!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *