Democrazia intelligente

L’emergere di una nuova domanda di coinvolgimento sul territorio da parte dei cittadini che lo abitano, una nuova prospettiva sociale e politica.

La globalizzazione e il declino delle culture politiche del ventesimo secolo, la “crisi dello stato” e la difficoltà di far fronte alle domande sempre più complesse della società reale hanno prodotto una progressiva estraneità tra istituzioni politiche e società civile. Se questo è vero, è sotto gli occhi di tutti, però, l’emergere di una nuova domanda di coinvolgimento sul territorio da parte dei cittadini che lo abitano.

Un fenomeno nuovo che i contributi del volume prendono in esame dando spazio ai linguaggi e alle specifiche competenze della filosofia politica (Baggio) e della sociologia (Lo Presti), del diritto (Bruno) e della scienza politica (Fazzi, Ferrara, Ropelato).

Ed. Città Nuova

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *