Una luce con i chiodi

1 Comment

  • Belissimo testo…io sono nata il sabato santo,24 marzo del 1951.Mi chiedevo sempre :perchè non nascere il giorno dopo che era Pasqua e anche l’Annunciazione?Mi ha risposto un’amica,senza volerlo,scrivendomi una meditazione,dove alla fine si diceva:”Passa la vita,vigilia di festa.Passa la vita,ma il Paradiso resta…Allora ho pensato che dopo una lunga vita costellata di crisi depressive,forse la vera festa la farò in Paradiso!!!Speriamo!Auguri a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *