L’amore al tempo della globalizzazione


Amore_GlobalizzazioneINTRiconoscere che l’amore ha una dimensione pubblica e non solo intima nella società globalizzata di oggi sembra un azzardo. Eppure, la nostra quotidianità è costellata di azioni, interazioni e relazioni che hanno come caratteristica fondante l’eccedenza, l’incondizionalità e la non contabilizzazione.
Sta qui la sfida del libro: trovare ciò che già esiste nel sociale, per dargli un nome: amore-agape.

Il libro è il risultato di un progetto avviato alcuni anni fa da un gruppo di studiosi di Social-One, con l’obiettivo di dare inizio ad un dialogo con la cultura e, in particolare, con alcuni tra i più autorevoli autori contemporanei della sociologia e del servizio sociale.

I CURATORI
Vera Araújo è coordinatrice del gruppo di sociologi e studiosi del servizio sociale Social-One.
Gennaro Iorio è professore associato di sociologia all’Università di Salerno.
Silvia Cataldi, ricercatrice di Sociologia all’Università di Cagliari.

CONTRIBUTI DI:
Axel Honneth, esponente di terza generazione della prestigiosa Scuola di Francoforte.
Paulo Henrique Martins, Presidente dell’Associazione Latino-Americana di Sociologia.
Luc Boltanski, Direttore di ricerca presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales (EHESS) di Parigi.
Michael Burawoy, già Presidente dell’International Sociological Association.
Annamaria Campanini, già Presidente della European Association of Schools of Social Work.

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *