Un’Assemblea Generale in modalità telematica


Sarà completamente online la prossima Assemblea Generale dei Focolari. Un’indagine mondiale ha individuato quattro tematiche da approfondire.

L’Assemblea Generale dei Focolari, rimandata da inizio settembre 2020 a fine gennaio 2021, sarà celebrata completamente in modalità telematica. È questa la decisione che Maria Voce, presidente del Movimento, ha annunciato ad inizio dicembre, preceduta da un sondaggio tra i responsabili del Movimento in tutto il mondo ed un’ulteriore valutazione nel Consiglio generale dei Focolari.

Di aiuto nel prendere la decisione di fare l’Assemblea in modalità telematica è stato anche il percorso di preparazione in atto dopo il primo rinvio. Un sondaggio tra tutti i membri del movimento ha individuato alcune tematiche prioritarie da trattare in questa Assemblea. Si tratta delle radici del Carisma dell’unità, della concretizzazione di questo carisma in ogni ambito umano, delle questioni legate ad un’ecologia integrale e del cammino insieme alle nuove generazioni. Ai partecipanti è già stato messo a disposizione del materiale a riguardo e in alcuni Webinar esperti di questi argomenti hanno offerto le loro riflessioni.

Il percorso
In seguito alla situazione aggravata della pandemia del Covid-19 era ovvio che una gran parte dei 362 partecipanti a questo evento sessennale non avrebbe potuto viaggiare. Rimanevano due opzioni: rimandare ulteriormente l’Assemblea, oppure prevederla in modalità prevalentemente o esclusivamente telematica. Oltre le questioni giuridiche e tecniche da risolvere, sorgevano alcune domande serie: come facilitare in un’assemblea telematica quella comunione tra i partecipanti che aiutasse la conoscenza reciproca e la condivisione su candidati e tematiche? E come garantire a tutti una uguaglianza nell’accesso tecnico e nella partecipazione ai dialoghi?

Era anche chiaro che per il fuso orario il programma doveva svolgersi solo in alcune ore centrali della giornata, accettabili sia per i partecipanti di Vancouver in Canada occidentale come per quelli dell’Oceania. In definitiva: come affrontare in poco tempo le sfide che pone la situazione globale anche al Movimento dei Focolari?

La discussione su diversi livelli ha evidenziato il grande consenso di affrontare con responsabilità e creatività queste sfide e di non rimandare ulteriormente questo evento così importante. A facilitare questa scelta è arrivato proprio in quel periodo dal Vaticano il permesso straordinario di organizzare l’Assemblea in modalità telematica, purché siano garantiti la riservatezza, segretezza e libertà d’espressione del voto durante le elezioni da fare. Così Maria Voce ha deciso di organizzare questa Assemblea in modalità telematica per tutti – anche per quelli che avrebbero avuto la possibilità di radunarsi fisicamente.

La sfida tecnica e il voto online
Attualmente sono allo studio di tecnici ed informatici le modalità per creare molteplici possibilità di incontri formali ed informali online. Un sistema di votazione internazionalmente collaudato ha passato con successo le prime prove. Una comunione dei beni mondiale cerca di fornire a tutti i partecipanti i requisiti necessari par garantire una connessione stabile via internet. E per alcuni convocati che vivono “ai confini” della terra (dall’ottica europea) si stanno studiando le possibilità di alleggerire il peso degli orari.

Fa parte del cammino pre-assembleare anche la possibilità di studiare questioni giuridiche legate allo svolgimento di questo raduno e di conoscere i candidati per i diversi compiti.

Joachim Schwind

10 Comments

  • alle illuminazioni dello Spirito Santo sarebbe temerario solo il pensare di critiche tantomeno fare opposizione. in piena Unita’ con l’assistenza della Luce dello Spirito Santo.

  • GRAZIE Emmaus, di questa decisione. Mi sento pienamente coinvolta nella costruzione di questo momento … Sono unita ai partecipanti all’Assemblea nel chiedere lo Spirito Santo che senz’altro ci porta al ‘nuovo’ che Dio vuole da noi oggi, per l’Ut Omnes

  • Apprezzo la decisione di una assemblea totalmente telematica, confidando nella piena affidabilità del sistema di votazione online

  • Condivido le vostre decisioni…è questa un’epoca particolare dove per salute dipendiamo dai social , internet etc..usiamoli per questo grande bene che è l’Assemblea! Uno con voi!

  • Grazie per tutte le precisazioni che mi sembrano ‘illuminate’ e… In tutta questa situazione molto più grande di noi, confidiamo nella ‘creativià’ dello Spirito Santo

  • Le tematiche scelte mi sembrano importantissime, ispirate dallo Spirito Santo. Sono certa che sarà Lui a guidare tutta l’assemblea! Uno

  • Apprezzo e sostengo questa decisione del Centro dell’Opera.
    E’ bellissimo vedere come al crescere delle difficoltà, la fantasia dell’amore e la ricerca dell’unità suggeriscono nuove forme per i rapporti tra gli uomini.

    • Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *