Margaret Karram:Mi impegno a nome del Movimento dei Focolari a rispondere con azioni, misure di ascolto, accoglienza e prevenzione, alle raccomandazioni finali formulate dall’indagine indipendente.”

Il Movimento dei Focolari rende noto il risultato dell’inchiesta condotta da un organismo esterno e indipendente sui casi di abusi sessuali che hanno coinvolto JMM, ex membro consacrato del Movimento dei Focolari in Francia.

L’indagine è stata affidata il 23 dicembre 2020 dai Focolari alla società britannica GCPS Consulting, un organismo indipendente la cui missione è da sempre quella di aiutare le istituzioni a migliorare i loro sistemi di prevenzione e segnalazione degli abusi. Per garantire l’integrità, la qualità e l’affidabilità del processo di indagine e dei suoi risultati, il Movimento dei Focolari ha anche nominato Alain Christnacht, già alto funzionario francese, come supervisore indipendente, senza alcun legame con il Movimento.

Su richiesta delle vittime, il Movimento dei Focolari ha affidato l’indagine a una Commissione indipendente con lo stesso spirito della Conferenza Episcopale Francese che nel febbraio del 2019 aveva incaricato la CIASE di svolgere un’inchiesta su tutta la Chiesa cattolica francese con il solo obiettivo di porre le vittime al centro delle priorità e del lavoro d’inchiesta.

L’organismo indipendente ha ricevuto delle testimonianze che coprono il periodo 1958-2020 e che mostrano in maniera chiara che JMM si è reso responsabile di abusi a diversi livelli su almeno 26 vittime.

GCPS Consulting riassume così il lavoro svolto per l’indagine:

L’ascolto delle vittime è stato uno dei compiti principali nonché una parte impegnativa del processo, per le vittime e per il team dell’Inchiesta, ma è l’elemento più importante.

Il rapporto descrive gli eventi nel corso di cinque decenni in cui JMM ha abusato o tentato di abusare sessualmente delle sue vittime, principalmente ragazzi adolescenti, descrivendo il suo modus operandi e anche il contesto in cui gli abusi hanno avuto luogo. L’inchiesta ha ascoltato altre vittime di abuso, alcuni sessuali e altre forme di abuso, da un numero significativo di vittime e testimoni.

Il fatto che l’abuso sia stato esteso e non sia stato affrontato, anche quando è stato segnalato ai responsabili e ai posti di responsabilità, è anche argomento del rapporto. All’Inchiesta è stato chiesto di esaminare il grado di conoscenza di questi eventi da parte delle persone responsabili all’epoca e successivamente, e di valutare come sono stati affrontati. Il rapporto descrive in dettaglio come le segnalazioni non hanno avuto una risposta adeguata, le vittime non sono state ascoltate, non sono state trattate in modo appropriato e come sono state perse le opportunità di rispondere all’abuso di JMM e di prevenire gli incidenti successivi.

Infine, il rapporto descrive in dettaglio come il Movimento dei Focolari ha sviluppato misure di protezione più recentemente e fa una serie di raccomandazioni volte a rafforzare l’ambiente di salvaguardia, comprese quelle relative a cambiamenti fondamentali a livello culturale e di leadership”.

Dopo aver esaminato il rapporto Margaret Karram, Presidente del Movimento dei Focolari, ha dichiarato:

“Non ci sono parole adeguate ad esprimere lo shock e il dolore che provo per il male che è stato fatto ai danni di bambini e ragazzi da parte di JMM e – devo dirlo con grandissima sofferenza – non solo da lui, come emerge dai risultati dell’indagine”.

Nel rivolgersi alle vittime ha aggiunto: “In questo momento ogni mio pensiero ed espressione va a voi che avete subito un crimine gravissimo che in molti casi ha rovinato la vostra vita”.

A TUTTE E TUTTI VOI, A CIASCUNA E CIASCUNO PERSONALMENTE,
INSIEME AL COPRESIDENTE JESÚS MORÁN,
E A NOME DEL MOVIMENTO DEI FOCOLARI,
CHIEDO UMILMENTE PERDONO

Dobbiamo riconoscere che nonostante il bene che il Movimento ha operato nel corso della sua storia, in questo ambito abbiamo fallito nella vigilanza, nell’ascolto e nell’accoglienza del grido d’aiuto di molti: questo non può più accadere ed è in totale contraddizione con i valori che il Movimento dei Focolari con la sua spiritualità cristiana è chiamato a vivere.

Mi impegno a nome del Movimento dei Focolari a rispondere con azioni, misure di ascolto, accoglienza e prevenzione, alle raccomandazioni finali formulate dall’indagine indipendente”.

Il Movimento dei Focolari è più che mai determinato a far sì che le sue comunità nel mondo siano luoghi di sicurezza e di arricchimento reciproco. Come sottolinea l’indagine di GCPS, nel 2011 il Movimento ha iniziato una valutazione approfondita delle misure per prevenire gli abusi e proteggere le persone. Misure che sono state riviste nel 2014 e nel 2020 e che saranno ulteriormente aggiornate dopo lo studio approfondito dei risultati di questa indagine.

Il Movimento dei Focolari ha informato la Conferenza Episcopale Francese e il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita della pubblicazione del rapporto.

La preoccupazione principale del Movimento è di contribuire il più possibile al processo di ricostruzione delle vittime, incluso un risarcimento finanziario se necessario e richiesto. 

Per questo, su raccomandazione della Chiesa in Francia, il Movimento dei Focolari ha chiesto alla “Commission indépendante de reconnaissance et de réparation” (CRR), organo multidisciplinare composto da esperti della società civile e istituito dalla CORREF (Conférence des Religieux et Religieuses de France) di accompagnare le vittime che lo desiderano nel loro percorso di riparazione. Sin da ora, le vittime possono contattare questo organismo.

Mail: victimes@crr.contact
Tel : 09 73 88 25 71
Sito Internet: https://www.reconnaissancereparation.org  

Per mantenere fede all’impegno assunto verso le vittime di JMM, il Movimento aveva attivato da qualche mese una procedura di sostegno psicologico coordinata dal Dott. Alexis Vancappel. Questa procedura verrà mantenuta per le vittime che già si sono avvalse di tale servizio.

Il Movimento dei Focolari informa che nelle prossime settimane renderà note le azioni e le misure che intende mettere in atto per rispondere alle raccomandazioni espresse nel rapporto.

I risultati delle indagini sono pubblicati per intero e accessibili a tutti sulle pagine web di GCPS Consulting e su quella francese e internazionale del Movimento dei Focolari. Al momento l’inchiesta è disponibile nelle lingue: inglese, francese e italiano, in seguito verranno aggiunte le lingue tedesco, spagnolo e portoghese.

Stefania Tanesini

Inchiesta indipendente (testo completo)

Sintesi inchiesta GCPS Consulting

Relazione Supervisore Alain Christnacht

Lettera della Presidente e del Copresidente ai membri del Movimento dei Focolari in Francia

19 Comments

  • Sí, es un profundo dolor para todos por éste enorme daño moral y psicológico a éstas personas que en buena fe confiaron en él como en los miembros de la obra allí en Francia. Esto nos hace estar más atentos para evitar que éstas cosas se vuelvan a repetir y que en los procesos de selección vocacional haya un gran filtro sobre los postulados para corroborar la madurez psicoafectiva e incluso la historia personal y familiar del postulado. En razón a que comporta una gran responsabilidad tanto para esa persona como para la obra que lo acoge y lo acompaña en su vocación de servicio a Dios a través de la la vida de unidad y en comunidad

    • English: Yes, it is a deep pain for everyone for this enormous moral and psychological damage to these people who in good faith trusted him as the members of the work there in France. This makes us more attentive to prevent these things from happening again and that in the vocational selection processes there is a great filter on the postulates to corroborate the psycho-affective maturity and even the personal and family history of the postulate. Because it entails a great responsibility both for that person and for the work that welcomes him and accompanies him in his vocation of service to God through the life of unity and in community

  • Estou unida a nossa presidente Margareth
    Que tudo seja feito sobre o amor misericordioso do pai

    • English: I am united with our president Margaret.
      May it all be done in the Father’s merciful love.

  • Este procedimento é muito importante para todos nós, e pedimos profundamente as nossas desculpas para todas as vítimas.
    Em unidade com Margareth e Jesus.

    • English: This procedure is very important to all of us, and we deeply apologize to all victims.
      In unity with Margaret and Jesus.

  • Esprimo sconcerto e profondo dolore per quanto accaduto. Mi unisco alla richiesta di perdono che la lettera esprime, col desiderio di un profondo necessario cambiamento.

    • I express bewilderment and deep sorrow for what happened. I join the request for forgiveness that the letter expresses, with the desire for a profoundly necessary change.

    • English: Thank God, Focolare is taking the necessary measures, including psychological support for the victims.

  • Me uno a nossa Presidente e todos os membros da Obra neste momento de dor e principalmente de reconhecer e investigar este tipo de dano ocorrido, ação que vai totalmente contra tudo aquilo que pregamos e vivemos.
    De suma importância para com as vítimas neste processo. Que não se repita e aprendamos com esta dor.
    Infelizmente está presente em todos os grupos da sociedade, vivemos o bastante para testemunhhar o ideal de Chiara que não seja manchado por ações deste tipo.
    Obrigada Margareth e Jesus Moran pela fidelidade incondicional e genuína.
    Confiamos em vocês.
    Que Deus nos ajude.

    • English: I join our President and all the members of the Work in this moment of pain and especially to recognize and investigate this type of damage that has occurred, an action that goes totally against everything we preach and live.
      English: Of paramount importance to the victims in this process. May it not happen again and let us learn from this pain.
      Unfortunately, even if it is present in all groups of society, we have lived long enough to witness Chiara’s ideal that is not tarnished by actions of this type.
      Thank you Margaret and Jesus Moran for unconditional and genuine fidelity.
      We trust you.
      God help us.

  • Agradezco a las autoridades actuales del Movimiento de los Focolares por el esfuerzo que están realizando para llegar al fondo de los acontecimientos acaecidos a lo largo de todos estos años, sabemos que ninguna acción será suficiente para restituir estas vidas truncadas, aún así confiamos que todas estas medidas puedan ayudar a sanar y superar los daños sufridos. Como miembro del movimiento y como cristiana me uno al pedido de perdón por todo lo sucedido y ruego al Señor de los Amores que sane vuestras profundas heridas.

    • English: I thank the current authorities of the Focolare Movement for the effort they are making to get to the bottom of the events that have taken place over all these years, we know that no action will be enough to restore these truncated lives, even so we trust that all these measures can help heal and overcome the damage suffered. As a member of the movement and as a Christian, I join the request for forgiveness for everything that happened and I pray to the Lord of Loves to heal your deep wounds.

  • Thank you for publishing this report. I would suggest not to prefix the report with JMM in order to respect the victims…

  • I join in prayer with all, victims and their families, leadership of Focolare, worldwide members for continued humility and openness to Holy Spirit. May we worldwide members become aware, acknowledge publicly the report made and join Focolare president in asking forgiveness and not repeat what is called minimizing the report or sweeping the report under the rug. We move forward and hope for regular psychological testing of all consecrated members early on and before intervals of vows and be afforded appropriate guidance to leave or get treatment. Mary desolate, our Lady of sorrows be with all.

  • Where is the report published? What we have on this website is are links to a short summary report and a summary by Alain Christnact. I may have missed it but was led to believe that the full report was being published on the International Focolare website. Could you please provide an easily accessible, highly visible link to the actual report. Thanks.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.