Ricordata Chiara Lubich in molte città del mondo nel 6° anniversario della sua morte

14 marzo 2014

Il 6° anniversario della sua morte verrà ricordata in molte città del mondo sotto diversi profili e per confrontarsi con la sua eredità.

 Chiara e le Religioni. Insieme verso l’unità della famiglia umana sarà il tema del convegno di giovedì 20 marzo a Roma, presso l’Aula Magna della Pontificia Università Urbaniana. Un ricordo della Lubich tracciato da personalità di varie religioni, che hanno avuto un contatto personale con lei.  Si svolgerà a conclusione di un simposio interreligioso di tre giorni, a Castelgandolfo, con la partecipazione di cristiani e fedeli di altre tradizioni religiose, quali ebraismo, islam, induismo, buddhismo, shintoismo, sikhismo.

Questo 6° anniversario porta in filigrana lo svolgersi delle fasi preliminari della causa di beatificazione di Chiara Lubich, dopo che il 7 dicembre 2013, Maria Voce, attuale Presidente dei Focolari, ne ha firmato la richiesta formale al vescovo di Frascati, mons. Raffaello Martinelli.

comunicato stampa: “Ricordata Chiara Lubich nel 6º anniversario della sua morte”

comunicato stampa: “Chiara e le religioni. Insieme verso l’unità della famiglia umana”

profilo breve di Chiara Lubich

scheda video: Chiara Lubich – Carisma, storia, cultura

scheda: “Il Movimento dei Focolari e il dialogo interreligioso”

Aggiornato il 17 marzo 2014

Servizio Informazione Focolari – SIF

I vescovi amici dei Focolari in udienza da Papa Francesco

28 febbraio 2014

 

Una sessantina di vescovi di quattro continenti sono stati ricevuti da Papa Francesco giovedì 27 febbraio. L’udienza ha avuto luogo nel corso del loro convegno annuale svoltosi presso il Centro Mariapoli di Castelgandolfo, dal 24 al 28 febbraio, sul tema “La reciprocità dell’amore tra i discepoli di Cristo”.

Discorso del Santo Padre Francesco ai vescovi amici del Movimento dei Focolari 

Approfondimento sul Convegno

Aggiornato il 28 febbraio 2014

Servizio Informazione Focolari – SIF

Dottorato h.c. al card. Jean-Louis Tauran e a Maria Voce

27 gennaio 2014

L’università nordamericana Notre Dame conferisce il dottorato h.c. in legge al cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, e a Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari. La cerimonia ha luogo il 27 gennaio 2014, a Roma, nel nuovo polo dell’Università, nei pressi del Colosseo.

 

“Attraverso la loro determinazione e le loro opere, i nostri premiati incarnano la realtà che l’amore di Dio non conosce barriere”, afferma il presidente dell’Università, Rev. John I. Jenkins, C.S.C.

 

Nella motivazione del riconoscimento a Maria Voce è tra l’altro indicata “la sua straordinaria leadership nel Movimento dei Focolari, assieme alla grande testimonianza e ispirazione che il Movimento stesso dà. Il suo lavoro per far avanzare la causa dell’unità, specialmente attraverso l’impegno per il dialogo e l’amicizia, è un vero balsamo per le ferite di un mondo frantumato”.

Notre Dame to confer two honorary degrees at Rome meeting

Aggiornato il 23 gennaio 2014

Servizio Informazione Focolari – SIF

Pagina 20 di 49« Prima...10...1819202122...3040...Ultima »