Ebrei e cristiani insieme

11 giugno 2013

Per approfondire la dimensione spirituale del dialogo

Sono 27 i partecipanti al seminario di dialogo ebraico cristiano che si svolge dal 10 al 13 giugno 2013 presso il Centro Mariapoli di Castelgandolfo (Roma), organizzato dal Centro per il Dialogo Interreligioso del Movimento dei Focolari.

Provengono dagli USA, Argentina, Uruguay e Italia e da anni sono in prima linea nel dialogo ebraico cristiano. L’attuale incontro si è dato come tema di riflessione la «Imitatio Dei» (immagine di Dio), concetto centrale nelle Sacre Scritture e fondamento di una visione dell’uomo come essere essenzialmente relazionale.

Mercoledì 12 giugno, partecipazione all’udienza generale di Papa Francesco in Piazza San Pietro. Alle ore 12.30, incontro con la stampa presso la Sala Marconi della Radio Vaticana.


Comunicato stampa

Aggiornato il 11 giugno 2013
LH – BF
Servizio Informazione Focolari – SIF

Promuovere la “cultura dell’incontro”

21 maggio 2013

L’impegno del Movimento dei Focolari a conclusione dell’incontro di Pentecoste

«Siamo tutti impegnati a vivere alla lettera quello che Lei dice, in particolare a uscire incontro agli uomini perché gli uomini incontrino Cristo». Così Maria Voce stamane ha espresso a papa Francesco la gratitudine di tutto il Movimento per la Giornata di Pentecoste, al termine della Messa alla Casa Santa Marta.  «E’ quello che ci vuole – ha risposto il Santo Padre –, la cultura dell’incontro!».

Il breve saluto è l’epilogo di giorni particolarmente intensi per l’incontro dei duecentomila membri di movimenti e aggregazioni laicali con Papa Francesco. Maria Voce ha espresso a nome del Movimento “una grande gioia sia per aver partecipato, sia, e soprattutto, per aver contribuito a dare al Papa la certezza della vivacità e della forza vitale nella Chiesa”. Al termine della veglia di sabato, aveva potuto assicurargli che ”il Movimento vuole dare questa testimonianza di cristianesimo coraggioso e gioioso”.

“La Pentecoste 2013 ci regala un messaggio forte nelle tre parole di Papa Francesco: ‘novità, armonia, missione’”, dice ancora Maria Voce. “Particolare impressione mi ha fatto la parola: ‘novità’. E’ quella che ci sfida più di tutte”.

“Abbiamo ricevuto la forte conferma che la nota essenziale della Chiesa oggi è la comunione. Da qui l’impegno a vivere di più e meglio lo specifico carisma del nostro Movimento. Viverlo al servizio di tutta la Chiesa.”

 

Comunicato stampa

Aggiornato il 21 maggio 2013

BF – UF

Servizio Informazione Focolari – SIF

Gioia e attesa per l’incontro con Papa Francesco

18 – 19 maggio 2013

Alla veglia di Pentecoste e alla S.Messa in piazza S.Pietro parteciperanno migliaia di membri di movimenti, associazioni e aggregazioni laicali.

Che il Papa “senta di avere davanti migliaia di persone con l’unico anelito di testimoniare la vitalità della fede, la ricchezza dei doni di Dio, la capacità di rispondere alle sfide più importanti del momento presente tramite i diversi carismi che movimenti e associazioni portano in sé.” Questo l’auspicio di Maria Voce, alla vigilia dell’incontro che vedrà il Papa con migliaia di membri dei movimenti.

Sono trascorsi 15 anni dal primo incontro dei Movimenti con Papa Giovanni Paolo II (30 maggio 1998) e 7 da quello con Benedetto XVI (3 giugno 2006). Papa Ratzinger ebbe a dire successivamente : “I movimenti ecclesiali e le nuove comunità sono una delle novità più importanti suscitate dallo Spirito Santo nella Chiesa per l’attuazione del Concilio Vaticano II.”

 

I frutti di comunione tra i movimenti, maturati in questi anni, sono abbondanti. In un’apertura anche con movimenti sorti in seno alle varie Chiese cristiane, ha preso vita “Insieme per l’Europa” per un contributo all’auspicata edificazione della “nuova Europa dello spirito”.

Comunicato stampa

Intervista a Maria Voce

Aggiornato il 17 maggio 2013

BF

Servizio Informazione Focolari – SIF

 

Page 30 of 50« First...1020...2829303132...4050...Last »