Un appuntamento mondiale

Un appuntamento mondiale

Tra settembre e ottobre 2016 i dirigenti dei Focolari si sono radunati in tre tornate al Centro del Movimento per condividere le istanze e i frutti raccolti nell’anno. E per trarre dalla comunione fra tutti le prospettive per il futuro.

[leggi tutto]

Parola di vita: la gioia del perdono

1
Parola di vita: la gioia del perdono

La frase di questo mese ci aiuta a resistere alla tentazione di rispondere a tono, di ricambiare il male subìto, e a vedere in chi ci è “nemico” qualcuno che ha bisogno di essere amato.

[leggi tutto]

Famiglie Nuove: cuore allargato

Famiglie Nuove: cuore allargato

La testimonianza di accoglienza di una famiglia italiana che aderisce al progetto di AFNonlus: “Aprire il cuore ad altri ci ha fatto tanto bene come famiglia. L’amore che si dona ritorna sempre indietro”.

[leggi tutto]

Africa: progetto “Tutti a scuola!”

Africa: progetto “Tutti a scuola!”

Nell’isola di Idjwi, nella Repubblica Democratica del Congo, l’Ong dei Focolari AMU – Azione per un Mondo Unito s’adopera per sostenere la scuola e l’educazione delle nuove generazioni.

[leggi tutto]

Nel nord argentino, “Insieme per lavorare”

Nel nord argentino, “Insieme per lavorare”

Donne discendenti dei popoli originari calchaquíes, prendono forza dalla spiritualità dei Focolari per superare la cultura maschilista e diventano imprenditrici di tessuti. “Tinku Kamayu” (insieme per lavorare) ridona loro la dignità di donne, mentre recuperano le tecniche ancestrali.

Reinventare la pace 2

Reinventare la pace 2

Trasmesso dal vivo in streaming il 15 nov 2016

Reinventare la pace – UNESCO (Paris) 15 novembre 2016 – Programma del pomeriggio

Reinventare la pace 1

Reinventare la pace 1

Trasmesso dal vivo in streaming il 15 nov 2016

Reinventare la pace – UNESCO (Paris) 15 novembre 2016 – Programma del mattino

Entrare nella cultura dell’altro

Entrare nella cultura dell’altro

Chiara Lubich, in una risposta ai rappresentanti delle comunità dell’Africa radunati a Nairobi (Kenia) il 18 maggio 1992, spiega l’importanza dell’inculturazione per trasmettere i valori del Vangelo

«...34567...»