Premio Unesco alla sindaca dei rifugiati


GiuseppinaNicoliniIl Premio Unesco per la ricerca della pace è stato attribuito quest’anno alla sindaca di Lampedusa Giuseppina Nicolini e all’Ong francese SOS Méditerranée. La motivazione: «Nicolini si è distinta per la sua grande umanità e il suo impegno costante nella gestione della crisi dei rifugiati e della loro integrazione dopo l’arrivo di migliaia di rifugiati sulle coste di Lampedusa e altrove in Italia». La sindaca sarà presente il 1° maggio a Loppiano, al Meeting dei Giovani per un Mondo Unito.

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *