Chiara Lubich: “Torni la pace”

Chiara Lubich: “Torni la pace”

Missili e bombe compromettono ancora la pace nel mondo. Un accorato richiamo della fondatrice dei Focolari, da un editoriale della rivista Città Nuova del febbraio 1991: Dio è Amore. La sola possibile “bomba spirituale” nella vita degli uomini.

[leggi tutto]

Genfest 2000: un’onda di “Luce”

Genfest 2000: un’onda di “Luce”

Logo GenfestNel contesto della Giornata Mondiale della Gioventù del 2000, il 17 agosto, nello stadio Flaminio di Roma, 25 mila giovani di tutto il mondo davano vita al nuovo Genfest. Tra loro Sandro Rojas Badilla, del Costa Rica, autore della canzone dedicata alla beata Chiara Badano: “Luce”.

[leggi tutto]

La storia di José Pintor

La storia di José Pintor

La carriera di un attore brasiliano interrotta da un male improvviso che progressivamente lo immobilizza. “La mia vita rimodellata dalle mani di Dio”.

RomAmor: la città di tutti

RomAmor: la città di tutti

Da un gesto di amore gratuito di Dino Impagliazzo, volontario dei Focolari, nasce RomAmor, associazione che si occupa dei senza fissa dimora. Una rete che dalla stazione Tuscolana di Roma si sta allargando in vari punti della città, creando spazi di amore reciproco e solidarietà.

Storia di Chiara Lubich

Storia di Chiara Lubich

Oggi, 14 marzo, si compiono 10 anni dalla sua scomparsa. Una video sintesi della sua vita straordinaria: dalla piccola Trento, città del nord Italia, fino “agli ultimi confini della terra”. Dalla scoperta di Dio come Amore, durante la seconda guerra, fino allo svilupparsi di una spiritualità di comunione adatta ai tempi di oggi, frutto del carisma dell’unità da lei ricevuto per la Chiesa e l’umanità.Anniversary_logo

Colombia – La verità nella riconciliazione

Colombia – La verità nella riconciliazione

Il diario di viaggio di Adriana Avellaneda, focolarina colombiana in Italia, ci porta nella sua patria ad incontrare coloro che, tra mille contraddizioni, vivono e promuovo il processo di pace.

Giordani: “Davvero la vita è bella”

Giordani: “Davvero la vita è bella”

Il 18 aprile del 1980, a 86 anni, Igino Giordani (Foco), scrittore, uomo politico, cofondatore del Movimento dei Focolari, lasciava questa terra. Alcune delle ultime pagine del suo diario sono un inno alla vita, “prodigio della paternità di Dio”.

[leggi tutto]
12345...»