La prima Assemblea dei giovani dei Focolari

Cover

Duecento giovani di 67 nazioni in rappresentanza di tutte le realtà giovanili del Movimento nel mondo per la prima volta insieme a Roma: giovani appartenenti a diverse Chiese, giovani di varie religioni e culture. Un’assise trasversale per delineare proposte e prospettive per i prossimi sei anni.

“C’è una rinnovata sete di radicalità e autenticità tra noi giovani che fa i conti con le sfide del mondo di oggi. Ci rendiamo conto che da soli è molto difficile. Possiamo fare rete con tanti altri giovani che vogliono essere promotori di cambiamento e possiamo farlo insieme agli adulti”. Rispondono così alla domanda su dove stanno andando i giovani dei Focolari, Nicholas di 27 anni dell’Italia e Amanda di 29 anni del Brasile, due giovani membri della commissione preparatoria della prima Assemblea mondiale dei giovani del Movimento che si terrà a Castel Gandolfo (Italia) dal 10 al 15 settembre 2019. Un’idea nata nel 2017 ed elaborata in questi due anni anche attraverso pre-Assemblee di giovani in varie parti del mondo.

Perché un’Assemblea dei giovani?

“Perché sentiamo che “noi siamo” il Movimento dei Focolari, esso ci sta a cuore. Tanti giovani avevano espresso il desiderio di incontrarsi e dialogare su importanti tematiche che riguardano la nostra generazione. Anche la parte adulta sentiva l’esigenza di sapere dai noi giovani come vediamo il Movimento, quale il nostro specifico contributo oggi per impegnarci sempre meglio verso un mondo unito. Noi stessi abbiamo individuato le tematiche che saranno affrontate in Assemblea e cercato metodi coinvolgenti e dinamici affinché i giovani si possano esprimere liberamente e fare insieme “un’esperienza di Dio”.

 Chi parteciperà all’Assemblea?  

Ci saranno 200 giovani rappresentanti di tutti i continenti (67 nazioni): Giovani per un Mondo Unito,  impegnati dei Movimenti Parrocchiale e Diocesano, gens (giovani seminaristi), genre (giovani religiosi e consacrate). Ci saranno cioè – ed è una bella novità di questa Assemblea – rappresentanti di tutte le espressioni giovanili del Movimento insieme. Una collaborazione  iniziata fin dalla preparazione: nel novembre 2018 si è formata un commissione preparatoria con 15 persone di diverse realtà giovanili di varie parti del mondo, in maggioranza giovani sotto i 30 anni con alcuni adulti.

 Quali le tematiche che saranno trattate nell’Assemblea?

Per raccogliere i pensieri e i desideri dei giovani del mondo un questionario ci è sembrata la via migliore. Come commissione abbiamo elaborato 4 domande. Chiedevamo di descrivere due aspetti che caratterizzano l’identità di un giovane appartenente ai Focolari, di indicare di esso 2 punti di forza e  2 cose che vorremmo cambiare, spiegandone il perché e invitavamo tutti a riflettere su come dare maggiore voce ai giovani all’interno del Movimento e su quali priorità puntare nei prossimi sei anni. Sono arrivati 7300 input! Li abbiamo raccolti ed elaborati: sentivamo una grande responsabilità nel “maneggiare” il materiale ricevuto! Esso è divenuto strumento di lavoro per le pre-assemblee nelle quali ogni area del mondo ha scelto anche i suoi rappresentanti. Approfondendo i temi emersi è nato un breve “istrumentum laboris” con prospettive, orientamenti e proposte secondo quattro temi che saranno anche al centro dei lavori dell’Assemblea mondiale: formazione e accompagnamento; in uscita; identità del giovane del Movimento; ruolo e protagonismo dei giovani dei Focolari.

E adesso…vogliamo lasciarci sorprendere dalla nostra assemblea! Certamente ci sarà una nuova forte spinta che ci aiuterà a realizzare il sogno di Gesù: “Che tutti siano una cosa sola” (Gv 17,21)per dare il nostro contributo alla costruzione di un mondo unito.

Anna Lisa Innocenti

 

12 Comments

  • Auguri vivissimi, ragazze e ragazzi! You are women and men of our present and future time with a joyful christian vision of mankinds unity. Your living and working enlarges my heart and makes me feel as young as you are!

  • Amati Giovani scelti da Dio per far la diferença nel mondo. Che lo Spirito Santo e la Mamma Celeste vi conducano nella companhia della Volontà di Dio su ciascuno come dono d’amore.

  • Carissimi giovani, è un’avventura straordinaria che vi accingete a vivere!!!
    Quasi vi invidio, ma piuttosto voglio dirvi che anche a me un giorno è capitata questa Fortuna: poter seguire Gesù e fare qualcosa per Lui nei fratelli! Spendere la vita per Lui e per l’Uomo alla vostra età vi farà essere domani persone “intere”, qualunque strada possiate prendere da “grandi”!!! È una “formazione integrale”! E poi, lasciatemelo dire: È L’AVVENTURA PIÙ BELLA CHE VI POSSA CAPITARE DI VIVERE!!! Vi auguro Fedeltà e Felicità! GRAZIE che ci siete, perché in fondo ci siete anche per me!!! Imma Martinelli (Napoli)

  • Sono estremamente fiducioso che saprete con Chiara posare le pietre angolari del ponte culturale che unirà questo mondo con la meta Mondo Unito. Anche io prego perchè, grazie al vostro contributo sapienziale, Dio realizzi il Suo Sogno: la risposta di reciprocità di un Si a Dio di una Umanità rinnovata dal Suo Amore.

  • Fuiuno con los gen
    Ahora soy abuelo, Veo en vuestros temas de trabajo el mismo impulso vital que se respiraba en los primeros tiempos de Gen.Ánimo. UNO siempre con vosotros.

  • Alguna vez fui un gen! Hace muchísimos años , tengo hijos jóvenes. Porfa envíar resultados conclusiones !; gracias!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *