Famiglie musulmane e cristiane, percorsi comuni

2 Comments

  • ciao,
    siamo una famiglia che si sforza di vivere l’deale dell’unità,abitiamo in una provincia di napoli.
    una comunità ancora piuena di pregiudizi.la vostra esperienza ci affascina.
    qualche consiglio,per rendere le nostre comunità più accogliente
    verso i fratelli di altre religioni.

    • Caro fratello Guglielmo,
      sono un musulmano, da anni vivo una splendida esperienza con fratelli e sorelle del movimento. Hai detto bene, vi sforzate di vivere l’unità; ecco, secondo me occorre sforzarsi anche per abattere tutti i pregiudizi, e questo lo si può fare tranquillamente iniziando a conoscersi.Qualcuno, tu o l’altro, deve fare il primo passo, si può iniziare coi contatti individuali, poi allargare ad altri. le esperienze che hai letto sopra sono il frutto di anni dialogo. pace e bene.

    • Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *